mercoledì 2 maggio 2012

Penne di grano saraceno con crema di asparagi e taleggio


Ultimamente l’Uomo Goloso è spesso in Valtellina per lavoro: una volta delle ultime volte, mi ha portato a casa una confezione di penne di grano saraceno. La mia conoscenza della cucina valtellinese si limita ai pizzoccheri e, lo confesso, li mangio ma non figurano sicuramente nella lista dei primi dieci piatti che amo: li trovo pesanti e difficilmente digeribili. Ora, mi si è presentato il problema di come cucinare queste penne dal colore scuro in modo da renderle appetibili alla Nanetta e digeribili per me: ho optato per una crema di asparagi dal sapore decisamente primaverile che ha messo d’accordo tutta la famiglia! Se non avete la pasta di grana saraceno, potete sempre provare con delle penne di farro o di kamut oppure, più semplicemente, con della pasta di grano duro.

Ingredienti
200 gr di penne di grano saraceno
8 asparagi
70 gr di taleggio
20 cl di latte caldo
2 cucchiai di parmigiano grattugiato
1 cucchiaio di mandorle sfilettate oppure intere, purché siano sgusciate
Olio evo q.b.
Sale e pepe q.b.
Private gli asparagi della parte più dura, legateli e metteteli nell’acqua fredda dove li lascerete bollire per 7-8 minuti circa. Tagliate a cubetti il taleggio. Nel frullatore mettete gli asparagi spezzettati (non utilizzate tutti gli asparagi, lasciatene da parte un paio che userete come decorazione), il taleggio, il latte caldo, il parmigiano grattugiato e le mandorle: dovrete ottenere una crema saporita, aggiustate di sale e pepe.
Fate a tocchetti un paio di asparagi. Cuocete la pasta, scolatela e lasciate da parte un po’ di acqua di cottura della pasta che potrete sempre usare se la crema vi sembra troppo densa. Condite le penne con la crema, decorate con gli asparagi a tocchetti e portate in tavola caldi.

4 commenti:

  1. Ciao,
    complimenti per il blog e le ricette decisamente invitanti.
    Se hai voglia di venirmi a trovare su paneacqua.blogspot.com c'è una piccola sorpresa per te.

    Ti aspetto,
    Cri

    RispondiElimina
  2. mmmmmmmm queste le provo sicuramente..e ho in nota gia anche il tortino con piselli!

    RispondiElimina
  3. Ciao Loryy, ben trovata!a presto!

    RispondiElimina
  4. Ciao Cristina, grazie mille per la citazione! E complimenti anche a te per il tuo blog!

    RispondiElimina

Commenti golosi