martedì 29 maggio 2012

Focaccia con cipolle ed olive taggiasche


L’Uomo Goloso ha appena terminato un corso di tre lezioni su Focacce e Torte salate: inutile dirvi che da tre settimane a questa parte casa nostra sembra essersi trasformata in una succursale di una pizzeria con i weekend passati a sfornare pizze e torte salate……e meno male che, in tutto questo, il tempo brutto ci incoraggia a stare in casa ed ad accendere il forno. Tutta questa attività di lieviti ed impasti diverte tantissimo la Nanetta che è felice come una Pasqua quando riesce a mettere le sue manine ovunque, ad impastare, schiacciare, stendere…e il suo coinvolgimento è tale che ha riscoperto anche un giocattolo che le avevamo regalato per Natale Pizza pazza (una specie di Didò con le formine per fare la pizza) che aveva bellamente ignorato fino ad un paio di settimane fa e con cui ora, invece, vorrebbe sempre giocare pure la mattina alle 7! Ho pensato quindi di condividere con voi le preparazioni dell’Uomo Goloso: io, per una volta, non partecipo in prima persona ma mi limito soltanto a fotografare le creazioni altrui.


Inizio oggi con la ricetta di questa focaccia dal sapore decisamente meridionale che allieterà senz’altro i vostri aperitivi e nelle prossime settimane seguiranno altre sue creazioni, perciò stay tuned ed alla prossima!

Ingredienti
500 gr di farina
300 ml di acqua calda
40 ml di olio evo
1 cubetto di lievito di birra
10 cucchiaino di zucchero
1 cucchiaino di sale
300 gr di cipolle gialle
100 gr di olive taggiasche
1 pizzico di peperoncino rosso
Olio evo q.b.
Sale e pepe q.b.
Disponete sul tavolo la farina a fontana: in una ciotola con l’acqua calda, sciogliete il lievito di birra. Versate lentamente l’acqua con il lievito sulla farina, avendo cura di amalgamare bene il tutto, aggiungete il sale e lo zucchero continuando a mescolare sino ad ottenere un impasto morbido ed elastico che lascerete riposare per tre ore circa.
Nel frattempo affettate le cipolle e fatele appassire in un’ampia padella con un filo d’olio a fuoco bassissimo almeno 15 minuti. Aggiustate di sale e di pepe.
Ungete una teglia, prendete metà dell’impasto e stendetelo nella teglia: versate le cipolle e le olive taggiasche poi coprite con la parte rimanente dell’impasto. Spennellate la superficie con una soluzione composta da olio, acqua ed un pizzico di sale. Infornate a 220° per 20-25 minuti circa. Una volta tirata fuori dal forno la focaccia, spennellatela ulteriormente e lasciatela raffreddare almeno 5 minuti prima di mangiarla.


1 commento:

  1. ebbbravo l'uomo goloso allora!!!! quanto vorrei essere a casa vostra :)

    RispondiElimina

Commenti golosi