lunedì 24 ottobre 2011

Biscotti salati pomodori secchi e chorizo


La settimana scorsa ho cominciato ad affrontare il tema della merenda dei bambini: quella di oggi è una ricetta semplice semplice adatta per una merenda salata che sarà senz’altro apprezzata dai più piccoli e poi nel caso in cui un’orda di selvaggi in formato mignon dovesse piombare all’improvviso, sarete in grado di preparare questi biscottini in 10 minuti cronometrati. In realtà io li faccio spesso e non solo come merenda ma anche come stuzzichino che accompagna l’aperitivo dei grandi…..che siano grandi o piccini il risultato è il medesimo: vengono spazzolati in 5 minuti, di più non durano……

L’ultima volta li ho preparati prima di pranzo con l’intenzione di darne un paio alla Nanetta per merenda: non avevo però calcolato che fosse domenica, che mio marito fosse in circolazione, che io fossi andata a correre e che i miei suoceri stessero per arrivare a pranzo….insomma per farvela breve, ho faticato a fare le foto perché la Nanetta mi ronzava intorno stile Ape Maia intorno al fiore (guardate un po’ le foto!)…..due se li è mangiati lei, un paio mio marito, un paio anch’io e poi sono arrivati i miei suoceri: i biscotti invece dal canto loro non sono arrivati nemmeno a mezzogiorno J….



Ingredienti per 12 biscotti circa
75 gr di farina
30 gr di parmigiano
1 uovo
40 gr di burro
1 pizzico di sale
1 cucchiaino di lievito per salati
1 cucchiaio di mandorle finemente sminuzzate (in alternativa potete utilizzare le nocciole, fate voi)
50 gr di pomodori secchi (io ho usato quelli sott’olio)
20 gr di salsiccia calabrese dolce
1 cucchiaio di origano secco

Accendete il forno a 200°-210°. Tagliate i pomodori secchi e la salsiccia in piccoli pezzi. In un’insalatiera mescolate la farina, la polvere di mandorle, il lievito, il sale, il parmigiano. Aggiungete l’uovo ed il burro morbido: lavorate il tutto. Alla fine unite i pomodori, la salsiccia e l’origano. Otterrete un composto abbastanza morbido. Su di una teglia da forno, disponete un po’ di pasta: mettete in forno caldo per 12-14 minuti a 210°.

Mangiate tiepidi oppure freddi. Fate solo attenzione che non si brucino.






2 commenti:

  1. Questi li facciamo sicuri abbiamo tutto persino i pomodori secchi!!!!!!

    RispondiElimina

Commenti golosi