lunedì 4 novembre 2013

Elicoidali con salmone fresco e zucchine croccanti



I weekend per la nostra linea sono sempre disastrosi….ci piace mangiare, ci piace cucinare e ci piace stare a tavola…..immaginatevi cosa può succedere dopo un weekend di 3 giorni! La bilancia dell’Uomo Goloso grida vendetta ed oramai sono ben pochi i pantaloni che gli vanno ancora bene. 



Abbiamo quindi deciso che nel mese di novembre cercheremo di essere sobri e parchi a livello alimentare: io sento già che, malgrado i buoni propositi, non ci riusciremo; abbiamo 3 zucche che aspettano solo di essere cucinate e tutta una serie di ricette da sperimentare e da proporvi.  Intanto nel weekend appena trascorso, con le ultimissime zucchine dell’orto abbiamo preparato questa pasta con del salmone fresco e delle zucchine che ci ha regalato un tocco d’estate in mezzo a tutto questo grigiore!
Buona settimana a tutti! La mia sarà veramente corta, la settimana prossima vi dico dove sono andata e cosa sono andata a fare!

250 gr di elicoidali (in alternativa potete utilizzare anche i rigatoni)
150 gr di salmone fresco
1 zucchina media
¼ di cipolla
Parmigiano q.b.
Olio evo q.b.
Sale e pepe q.b.


Tagliate a rondelle sottilissime le zucchine, affettate la cipolla mentre il salmone dovrà essere tagliato a striscioline. In una padella scaldate l’olio, unite la cipolla, quando sarà dorata, aggiungete le zucchine che dovranno cuocere 7-8 minuti a fuoco alto, a cottura quasi ultimata versate anche il salmone a cui basteranno un paio di minuti di cottura. Cuocete la pasta, scolatela, riservando un poco di acqua di cottura da parte nel caso in cui la pasta dovesse rivelarsi troppo asciutta. Condite la pasta con l’intingolo, cospargete con una generosa manciata di parmigiano e servite in tavola.

2 commenti:

Commenti golosi