lunedì 8 aprile 2013

Mousse gorgonzola, porro e spumante





Lo posso dire ad alta voce? Ho voglia di un po’ di primavera (io che ho sempre preferito l’autunno);  ho voglia di tornare dall’ufficio e di farmi un giro in bicicletta accompagnata  dagli ultimi raggi di sole della giornata; ho voglia di sedermi sulla sdraio e crogiolarmi al sole pensando soltanto a cose luminose e positive; ho voglia di un gelato; ho voglia di indossare quelle stupende decolleté nere che da troppo tempo vivacchiano sconsolate nella mia scarpiera; ho voglia di un picnic e di rotolarmi sull’erba con la Nanetta; ho voglia di archiviare definitivamente qualsiasi indumento fatto di piume d’oca; ho voglia di sentire il garrire delle rondini che mi annuncia che la bella stagione è ormai qui…..e per tutte queste cose di cui ho tanta proprio tanta voglia, non utilizzo il condizionale, il vorrei, ma l’indicativo perché penso che sia lecito una volta tanto desiderare le cose e desiderarle al presente, sperando che accadano subito, al più presto!





…ma intanto nel weekend appena trascorso mi sono consolata con questa mousse al gorgonzola e porri dal sapore decisamente invernale!



200 gr di gorgonzola

1 porro

50 gr di panna liquida da cucina

2 dita di spumante extra brut

Olio evo q.b.

Sale e pepe q.b.



Pulire i porri e tagliarli a rondelle, fateli appassire in una padella con un filo d’olio sino a quando non saranno dorati, aggiustate di sale e pepe; nel frattempo schiacciate con la forchetta il gorgonzola. Nel frullatore mettete i porri, il gorgonzola schiacciato, la panna liquida e lo spumante: frullate bene il tutto. Servite la mousse nei bicchierini dopo averla fatta riposare per un’ora fuori dal frigo e mangiate accompagnata da grissini, pane nero o cracker. E’ ottima come aperitivo veloce.

3 commenti:

  1. Decisamente interessante come ricetta :) Da me c'è un premio che ti aspetta :)
    Ilaria

    RispondiElimina
  2. @Memole @Ilaria: grazieeee ragazze!un grazie doppio ad Ilaria!

    RispondiElimina

Commenti golosi